FILIALE DI PIACENZA

02404204

La scelta di aprire una filiale in un centro di innovazione nella Regione Emilia Romagna, l’Urban Hub di Piacenza, dove insediare il nostro Bemax Mobility Lab, è dovuta alla presenza nella Regione di diversi fornitori e consulenti, alla facilità di trovare manodopera specializzata e alla possibilità di collaborazioni con l’immenso network di aziende manifatturiere presenti in Emilia Romagna.

Urban Hub Piacenza, grazie alle attività di Maker Space e Centro di formazione, ha un’approfondita conoscenza delle tecnologie 4.0 e delle sue applicazioni: scansione, modellazione e stampa 3D FDM e SLA, robotica IoT e Realtà aumentata. Urban Hub Piacenza è uno dei soci fondatori di Mak-ER (la rete della manifattura digitale in Emilia Romagna) ed è un laboratorio riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna.

Bemax Italia è entrata nel programma di accelerazione di Startupiacenza, Incubatore & Acceleratore di Urban Hub Piacenza, struttura che si avvale delle competenze di una vasta rete di professionisti con esperienza nella consulenza aziendale a 360° con focus su tech-digital, sales, marketing & distribution e con una conoscenza approfondita dell’ecosistema delle startup.

Oltre alle Università (Politecnico di Milano e Università Cattolica), Urban Hub Piacenza è in partnership con il Tecnopolo di Piacenza ed in particolare con il suo laboratorio MUSP.

MUSP nasce nel 2005 come Consorzio di cui fanno parte realtà industriali, università e enti pubblici per creare una struttura di ricerca finalizzata allo sviluppo di progetti di R&D nel campo delle macchine utensili, dei sistemi di produzione e, più in particolare, nei processi di asportazione di truciolo. Negli anni MUSP ha sviluppato know-how sulla modellazione di strutture e processi, le cui competenze sono del tutto trasversali e trovano applicazione in tutti i settori del manifatturiero avanzato. MUSP è oggi coinvolto nello sviluppo di assistenti digitali alla produzione per il mondo manifatturiero con progetti a finanziamento pubblico, nonché nello sviluppo di applicazioni avanzate di additive manufacturing e di integrazione additive-subtractive con committenti aziendali.